fbpx

Perito agrario, potrei davvero diventarlo?

La domanda che molti studenti si pongono, nel momento in cui si trovano davanti alla scelta della scuola superiore, è quella circa le loro capacità: potrei davvero diventare un buon perito agrario, si chiedono quelli a cui piacerebbe iscriversi alla scuola agraria? Sarei in grado di rendere al meglio nelle materie di indirizzo, quelle che dovrebbero preparare alla professione? Insomma la professione di perito agrario potrebbe davvero essere giusta per me?

perito agrario

Le domande sono sempre tante quando ci si trova a decidere del proprio futuro scolastico e di conseguenza lavorativo. Ma se siete appassionati delle materie tipiche dei corsi di studi di agraria, la risposta è sempre affermativa. Avrete davanti molti anni per imparare e affinare le vostre competenze, perché questa tipologia di scuola prevede anche numerose ore da passare sul “campo” per imparare trucchi del mestiere e capire meglio che tipo di competenze e di professionalità richiede una scuola come questa.

AGRICOLTURA, VANTAGGI PER I GIOVANI CON LA FINANZIARIA 2017

La professione di perito agraria è molto ampia e include aree apparentemente molto diverse tra di loro. Un motivo in più, insomma, per scegliere questa scuola senza troppa paura e valutare poi, nel corso degli anni, quale area si avvicini maggiormente alle vostre passioni. Tante sono le scuole di perito agrario in Italia e oggi gli iscritti sono in aumento rispetto al passato. Non è un caso, perché in crescita sono anche coloro che, tornando alle origini, hanno deciso di diventare agricoltori e di fare della passione per la terra una vera e propria professione.

Foto | Thinkstock