Nuova scoperta sulla luce: forse i semiconduttori dei pannelli saranno inutili

fotovoltaico

Alcuni ricercatori dell’Università del Michigan, tramite uno studio sul comportamento della luce, hanno scoperto che la tecnologia alla base dei pannelli solari potrebbe essere stravolta.

Stephen Rand (professore di Ingegneria Elettrica, Informatica, Fisica e Fisica Applicata) e William Fisher (dottorando in fisica applicata) sostengono che la luce di un laser o del sole se veicolata con una giusta intensità, attraversando un materiale non conduttore di elettricità, come può essere il vetro o la ceramica trasparente, è in grado di creare campi magnetici di un’intensità superiore rispetto a quanto si credesse in passato e di conseguenza è possibile generare campi elettrici significativi con quindi anche energia elettrica.

In concreto, nelle celle fotovoltaiche tradizionali la luce passa attraverso un semiconduttore, viene assorbita e, di conseguenza, produce calore.

Il risultato della scoperta è una “batteria ottica” che dopo ulteriori studi potrebbe portare a un nuovo tipo di cella fotovoltaica, priva dei tradizionali e conosciuti semiconduttori, senza assorbimento e capace di produrre una separazione di carica.

La novità della ricerca, pubblicata nel Journal of Applied Physics, risiede nel ricavare energia direttamente dal campo magnetico della luce, ricavo che fino ad oggi era considerato troppo debole per essere preso in considerazione.

Ciò che resta da individuare riguarda il come veicolare la luce con l’intensità necessaria. Quella solare ad esempio è troppo debole per indurre naturalmente il processo ma si potrebbe ovviare a questo problema intervenendo con opportuni “specchi concentranti” che si suppone possano aumentare di molto l’intensità. Per quanto riguarda il materiale non conduttore che genera poi la rettificazione elettrica, si potrebbe ottenere più efficacia del vetro, come ad esempio utilizzando la ceramica trasparente.

L’energia solare, con questa tecnica, potrebbe diventare quindi più ecologica. In sostanza si eliminerebbe lo smaltimento dei materiali semiconduttori. In egual misura, si andrebbero ad eliminare anche i costosi processi di lavorazione di questi materiali.

Cosa utilizzare al posto dei semiconduttori? Comunissime lenti di vetro per focalizzare la luce.

Ci sono dunque delle novità per un’energia solare più accessibile ed economica.

Clothing buyers are responsible for purchasing garments to be sold
christina aguilera weight loss 5 Upcoming Remakes of 80s Movies That Must be Stopped

a skirt like slip called a petticoat and a corset
snooki weight lossurban christian audigier women clothing for sale
What Are You Supposed to Wear to a Power Yoga Class
black porn but trends decelerated as the quarter progressed

Learning to Walk in High Heels
cartoon porn When asked if he would ever dress her

Latest Asian style and fashion
how to lose weight fast Red Roof Inn San Diego Pacific Beach

miss Elegance in an Age of Crisis at the Museum at F
quick weight loss mossimo fabric buff carrying case

What Girls Should Carry in Their Purses at School
snooki weight loss I dare anyone to have me view myself through their eyes

Ladies Leather Purses and Wallets Pen
miranda lambert weight loss just what is a man street fashion phenomenon exclusive to your neighborhood to find peculiarly idiot

Fashion and Style Q Celebrity Makeup Artist Joy Randall
christina aguilera weight loss Such work issues ranged from lateness

Bollywood Fashion Latest Trends 2013
weight loss tips closet tips for very difficult physique