fbpx

Le migliori piante da frutto da coltivare in vaso

Coltivare la frutta a casa anche se non si ha a disposizione un orto: è possibile? Sì, se mettiamo a fuoco le migliori piante da frutto da coltivare in vaso e che possano crescere sane e rigogliose, dandoci la possibilità di dare vita a un mini orto anche se in casa si hanno spazi ridotti e l’idea di un bell’orticello rimane un sogno nel cassetto. Ma quali sono le migliori piante da frutto da coltivare in vaso?

fragole

Intanto le fragole che non hanno bisogno di troppo spazio per crescere. Anche se in caso, riescono infatti a fare capolino senza fatica e noi avremo così la certezza di consumare un frutto gustoso e genuino. Anche il melo, a differenza di quanto si potrebbe pensare, è una pianta da frutta adatta per la coltivazione in vaso. Dura molto nel tempo, resiste anche alle temperature più estreme e mantiene dimensioni tutto sommato ridotte per cui possiamo pensare di coltivarlo anche se abbiamo un piccolo balcone e non un orto. Ovviamente occorre comprare la pianta nella versione nana e non quella che cresce negli orti.

COLTIVARE LE FRAGOLE IN VASO? NON E’ IMPOSSIBILE

Tra le migliori piante da frutto da coltivare in giardino c’è anche il melograno nano che necessita solo di un terreno ben drenato e non ha invece bisogno di tanto spazio. Così come i lamponi che, al pari delle fragole, crescono rigogliosi e gustosi anche in vaso e alla fine avremo la possibilità di avere questo gustoso frutto di bosco sempre a disposizione. Tante le possibilità da scegliere, per avere frutta gustosa e sempre disponibile!

Foto | Thinkstock