fbpx

I concorsi da fare per un perito agrario

Anche il perito agrario, così come molte altre figure professionali, può partecipare a concorsi che gli diano la possibilità di trovare una occupazione, fissa o temporanea che sia, in quello che è il suo ambito. Ci sono alcuni concorsi che come requisito essenziale richiedono il possesso di un diploma agrario; altri che invece esigono competenze più specifiche e per questo motivo sono rivolti a coloro che, una volta finita la scuola, hanno deciso di apoprofondire il loro percorso all’università.

perito agrario
Tuttavia i concorsi non esistono solo per i laureati per cui i periti agrari hanno come tutti la possibilità di trovare una occupazione dopo l’emissione di un bando e del relativo concorso. Ovviamente ci sono alcuni vincoli da rispettare dei quali si deve assolutamente tenere di conto quando si prova a partecipare a un concorso (ma questo vale per tutti, non solo per i periti agrari).

COME DIVENTARE PERITO AGRARIO

Generalmente i concorsi più adatti per un tipo di figura professionale di questo tipo sono quelli che prevedono la conoscenza di basi di chimica e matematica, materie che alliIstituto Agrario vengono di gran lunga approfondite.

SCUOLA PERITO AGRARIO, QUALI SONO LE MATERIE DA STUDIARE

Concorsi per istruttore tecnico o contabile, per esempio, possono essere alcuni dei concorsi ideali per chi ha scelto di intraprendere una certa carriera professionale (ovvio che nel secondo caso è richiesta anche una conoscenza di base della contabilità); e ancora quelli per diventare tecnico agroforestale presso enti parchi, amministrazioni provinciali e regionali. Insomma i concorsi da tentare possono essere davvero tanti…

Foto | Thinkstock