fbpx

Fao, necessaria azione urgente per combattere il degrado del territorio

FAO

L’Assemblea plenaria della Global Soil Partnership si è recentemente riunita nelle sede della Fao a Roma per tentare di trovare una soluzione urgente per migliorare le sorti delle risorse territoriali e per fermare il degrado dei territori.

Come è noto, le risorse del territorio sono alla base delle produzioni agricole di tutto il globo e per tale ragione risulta ancora più pressante la necessità di trovare norme che regolarizzino la gestione sostenibile del suolo.

Maria Helena Semedo, vice direttrice generale della Fao, in una nota ha sottolineato: “il suolo è la base per la produzione di cibo, di foraggio, di carburante e di fibre. Senza terreni in buona salute non possiamo sostenere la vita sul pianeta, e quando il suolo va perduto non può essere rinnovato nell’orizzonte temporale di una vita umana. L’attuale tasso crescente di degrado minaccia la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni. Ecco perché l’adozione di Piani di azione globale per usare i terreni in modo sostenibile e proteggerli è un risultato importante. Ma non possiamo fermarci qui. Abbiamo bisogno di impegni da parte dei paesi e della società civile per trasformare il progetto in realtà. Ciò richiede volontà politica e investimenti per salvare le preziose risorse del suolo dalle quali dipendono i nostri sistemi di produzione alimentare”.

I suoli svolgono un ruolo centrale per quello che concerne vita animale, fornitura di acqua, vita vegetale e molto altro.

Durante l’Assemblea è altresì emerso che circa il 33% del suolo è fortemente danneggiato da: erosione, compattazione, salinizzazione ed inquinamento chimico.

Basti pensare che in Africa, circa il 30% del territorio sarebbe adatto all’agricoltura ma l’impoverimento dei nutrienti sta fortemente mettendo alla prova il terreno non consentendone la proficua coltivazione.

Secondo la Global Soil Partnership, vi è sempre una crescente necessità di preservare i suoli e ciò spetterebbe ai gestori del territorio.

L’informazione e la sensibilizzazione rimangono punti cardini su cui fare affidamento per coinvolgere sempre di più la collettività. A tal proposito, l’Onu ha dichiarato il 5 Dicembre Giornata Mondiale del Suolo e l’intero 2015 l’Anno Internazionale dei Suoli. 

leak proof and comes with a large ice pack
christina aguilera weight loss Why women are so obsessed with fashion bags

flirty sheath style dress with bell sleeves
miranda lambert weight lossHow To Approach Celebrity Clothes