fbpx

Biologico, i dati di Assobio per il 2016

Il 2016 da poco si è concluso e arrivano i primi dati sulla vendita del biologico. L’agricoltura bio è in crescita così come la domanda da parte dei cittadini che, sempre più di frequente, non disdegnano l’idea di portare in tavola prodotti più salutari.

Biologico


Il 74% degli italiani ha acquistato biologico nell’anno che ci siamo lasciati alle spalle. Una percentuale altissima, se si pensa che fino a qualche anno fa il biologico riguardava un stretta nicchia di persone. Oggi invece sono in aumento gli italiani che accordano preferenza ai prodotti derivanti dalla agricoltura biologica e tanti sono i motivi che stanno dietro a questa scelta. Durante il convegno organizzato a Marca di Bologna da ADM (Associazione Distribuzione Moderna) e da AssoBio (l’associazione nazionale delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici) sono stati snocciolati alcuni numeri. Perché gli italiani acquistano biologico molto di più rispetto a un tempo? Ecco alcune percentuali: il 27% degli acquirenti giudica i prodotti biologici sono più sicuri per la salute, il 20% li considera più rispettosi dell’ambiente,  il 14% pensa che i prodotti bio siano più controllati. Il 13% li acquista perché son più buoni, ma il 10% perché non si fida più dei prodotti convenzionali.

BIOLOGICO, PIACE SOPRATTUTTO ALLE DONNE

Tanti e tutti diversi i motivi che stanno dietro alle scelte degli italiani che però dimostrano di preferire, oggi più che mai, prodotti derivanti dalla agricoltura biologica per mantenersi in salute in un momento in cui molti sono i polveroni che si sono alzati sulla qualità dei prodotti italiani e non.

Foto | Thinkstock