Calendario dei Corsi

« Mese Precedente Aprile 2017 Mese Successivo »
Lunedì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7

Corsi SPAL

Aprile 6 2016

L’Istituto Tecnico Agrario Paritario “Europa Unita”,  è lieto di informare che a breve, avrà inizio il Corso di Formazione Micologica utile al rilascio dell’Attestato per l’ottenimento del Tesserino per la raccolta dei funghi nella Regione Lazio obbligatorio dal 1° Gennaio 2000 (L.R. 32/98).Tale attestato di idoneità (tesserino), certifica la frequenza  ed il superamento di un Corso di Formazione Micologica, della durata di n. 14 ore per la raccolta dei funghi epigei spontanei.I corsi saranno  diretti e/o tenuti  da esperti micologi , si terranno presso la sede dell’Istituto Tecnico Agrario Paritario “Europa Unita”,  sito in Viale delle Nazioni Unite, 17 – 00046 Grottaferrata (RM).Il Corso di Formazione micologica per l’ottenimento del tesserino per la raccolta dei funghi,  avrà inizio  compatibilmente al raggiungimento del numero  minimo di partecipanti, per la frequenza al Corso, è sufficiente aver compiuto il quattordicesimo anno di età.Per effettuare l'iscrizione è prevista la compilazione di un modulo  che troverete presso la Ns segreteria  contestualmente  al versamento della quota di partecipazione.IL Referente dei Corsi resta a disposizione  per ogni altra informazione presso la Segreteria dell’Istituto.Info: 06/97608642- 47Fax:  06/97608657E-mail: segreteria@itaeuropaunita.it

continua
Aprile 6 2016

L’Istituto Tecnico Agrario Paritario “Europa Unita”,  è lieto di informare che entro il mese di Aprile, avrà inizio il Nuovo Corso Giardiniere –Vivaista.Il corso avrà inizio entro la fine del mese di Aprile p.v. (fatto salvo  il raggiungimento del numero minimo di candidati), autorizzato  dalla Regione Lazio  (non finanziato) rilascia qualifica professionale spendibile in ambito nazionale. La durata è di n.  400 ore circa comprese le previste  Esercitazioni Pratiche, il calendario didattico è articolato in tre volte alla settimana, presumibilmente nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì  in orario pomeridiano, dalle ore 14.30 alle ore 18.30. Per avere accesso al corso, occorre avere compiuto il diciottesimo anno di età, non occorre essere disoccupati.I corsi saranno  diretti e/o tenuti  da esperti Periti Agrari e/o Agronomi,  si terranno presso la sede  dell’Istituto Tecnico Agrario Paritario “Europa Unita”,  sito in Viale delle Nazioni Unite, 17 – 00046 Grottaferrata (RM).Il costo complessivo è di  € 2.200,00  pagabile anche in rate, per chi decidesse di pagare l'intera quota o di suddividerLa in un massimo di n. 2 rate (la prima contestualmente all'inizio del corso), è prevista l'applicazione di una scontistica.Solo attraverso una Vs concreta manifestazione di interesse, (compilazione del modulo, pagamento della quota di iscrizione pari a d € 200,00),  sarà possibile raggiungere il numero di partecipanti necessario per dare inizio al corso.IL Referente dei Corsi resta a disposizione  per ogni altra informazione presso la Segreteria dell’Istituto.Per info:       06/97608642 – 7Fax              06/97608657segreteria@itaeuropaunita.it 

continua
Gennaio 29 2013

Obiettivo principale del corso è formare una figura professionale che, operando presso aziende florovivaistiche, e ditte che si occupano di impianti e di manutenzione del verde e Garden center, sia in grado di gestire l’ordinaria manutenzione di un giardino, di comprendere la tipologia e l’importanza delle istruzioni dei tecnici specializzati per i lavori più impegnativi, di eseguire interventi sulle colture/piante e giardini. [table id=4 /] CONTENUTO DIDATTICO Cenni di Anatomia e di fisiologia delle piante. Cenni di agronomia generale. Riconoscimento piante, Tappeti erbosi. Vivaistica generale: produzione e messa a dimora delle piante. Irrigazione e drenaggio. Potatura degli arbusti. Trattamenti antiparassitari, diserbanti e concimazioni. Le attrezzature. Stage (20-40% della durata complessiva del corso). METODOLOGIA Lezioni frontali in aula e prove pratiche in laboratorio. MODALITÀ DI VALUTAZIONE Prova teorico-pratica e colloquio su tutte le discipline del corso. DURATA 300 ore ATTESTATO Qualifica professionale di operatore giardiniere-vivaista TIPOLOGIA FORMATIVA Qualificazione N.B. Dopo la prima sessione del 28/12, le lezioni riprenderanno il 07/01/2013Per informazioni: mail_ segreteria@itaeuropaunita.it Tel_06/97608642/47

continua
Dicembre 9 2012

Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze basiche per una metodologia della cura e degli interventi da attuare sulle piante ad alto fusto; acquisire competenze specifiche nella manutenzione e cura dell’albero, nell’ottica del rispetto ed assecondamento delle tendenze naturali delle piante. [table id=3 /] CONTENUTO DIDATTICOCome cresce l’albero Il riconoscimento dei fattori di stress ambientale delle piante La manutenzione ordinaria degli alberi: potatura di rimonda, di mantenimento, sfoltimento, spianamento La manutenzione straordinaria: consolidamento, abbattimento, rimozione della processionariaMETODOLOGIA Il percorso è caratterizzato da una metodologia attiva, interattiva ed esperienziale che faciliterà e stimolerà il processo di apprendimento: le lezioni frontali saranno arricchite da video, esercitazioni individuali, di sottogruppo e di gruppo. L’attività esperienziale, oltre a facilitare l’apprendimento, consentirà di implementare e ampliare l’esperienza e la competenza del partecipante. I presenti, infatti, saranno coinvolti in attività su campo per la messa in atto delle competenze acquisite in aula. MODALITÀ DI VALUTAZIONE Test di verifica finale DURATA 12 ore ATTESTATO Frequenza N.B. Dopo la prima sessione del 28/12, le lezioni riprenderanno il 07/01/2013Per informazioni: mail_ segreteria@itaeuropaunita.it Tel_06/97608642/47

continua
Dicembre 8 2012

Obiettivo del corso è ampliare le conoscenze dei partecipanti nel campo del giardinaggio e del florovivaismo al fine di renderli competenti in ambiti innovativi e ricercati, che permettano loro di lavorare su nuovi servizi.[table id=2 /] CONTENUTO DIDATTICO Il corso intende approfondire i seguenti contenuti: la cura, dalla predisposizione del terreno ospitante alla messa in dimora delle piante sino alla realizzazione, in base ad un progetto dato, di piccoli giardini; la gestione delle manutenzioni ordinarie; la potatura delle principali specie ornamentali; la riproduzione e moltiplicazione di piante, gli innesti; l’uso corretto dell' attrezzatura e dei macchinari specifici. Nel dettaglio, segue il programma:Cenni di botanica generale: le forme di vita del mondo vegetale Le piante. Classificazioni La coltivazione delle piante: produzione in vivaio, le principali produzioni in Italia La commercializzazione delle piante. Il mercato in Italia. Vivai di vendita, tecniche di manutenzione in vivaio Visita guidata in vivaio di produzione, visita guidata in vivaio di vendita Il verde pubblico: alberature stradali, giardini, parchi pubblici: cenni storici e tecnici Elementi di progettazione del verde pubblico: risorse, problematiche, sviluppi e realizzazione La manutenzione del verde pubblico: le principali lavorazioni richieste Il tappeto erboso: progettazione, realizzazione e manutenzione. Attrezzature, ammendanti, concimi Arboricoltura: siepi, arbusti, fioriture ed altri elementi di arredo vegetale: progettazione, realizzazione e manutenzione. Principali tecniche di lavorazione, attrezzature Alberature di tutte le dimensioni. Principali tecniche di messa a dimora e manutenzione attrezzature Potature di contenimento e di sviluppo. Cenni di potatura di produzione frutticola Approvvigionamento idrico, tecniche di impiantistica: impianti di irrigazione, progettazione, realizzazione e manutenzione La difesa delle piante: le principali malattie, la difesa con prodotti tradizionali, la difesa con prodotti biologici Elementi di arredo: tecniche di realizzazione opere in legno e in pietra, viali pavimentati ed in terra battuta, staccionate, panchine, cestini, punti luce Manutenzione del verde: uso delle macchine, attrezzature, sicurezza Manutenzione del verde: l’organizzazione del lavoro, stagionalità, produttività Esercitazioni pratiche: visite guidate a parco pubblico ed organizzazione delle operazioni di manutenzione annuale con squadra lavori tipoMETODOLOGIAIl percorso è caratterizzato da una metodologia attiva, interattiva ed esperienziale che faciliterà e stimolerà il processo di apprendimento: le lezioni frontali saranno arricchite da video, esercitazioni individuali, di sottogruppo e di gruppo. L’attività esperienziale, oltre a facilitare l’apprendimento, consentirà di implementare e ampliare l’esperienza e la competenza del partecipante. I presenti, infatti, saranno coinvolti in attività su campo per la messa in atto delle competenze acquisite in aula.MODALITÀ DI VALUTAZIONETest di verifica finaleDURATA52 oreATTESTATOFrequenzaTIPOLOGIA FORMATIVAAcquisizione di competenze.N.B. Dopo la prima sessione del 28/12, le lezioni riprenderanno il 08/01/2013Per informazioni: mail_ segreteria@itaeuropaunita.it Tel_06/97608642/47

continua