Blog

Il dibattito sull'utilizzo dei voucher in agricoltura è quantomai aperto e tiene banco ormai da mesi interi: servono oppure no? La Coldiretti Toscana, attraverso il suo rappresentante Tulio Marcelli, interviene sullo spinoso argomento:(altro…)

continua

Slittano aiuti agli agricoltori con il decreto milleproroghe ed è bufera. La nuova scaenza è fissata per gennaio 2018, quindi occorrerà attendere quasi un altro anno prima di ricevere sostegno.(altro…)

continua

Arriva la Legge sulla agricoltura biologica con l'ok della Camera atteso per il mese di marzo. Per la prima volta dunque si mira alla organizzazione di un settore in crescita specie in Italia: dati recenti hanno infatti sottolineato un sempre maggior numero di persone che, anche a fronte di una spesa più elevata, preferiscono portare in tavola alimenti biologici.(altro…)

continua

Un 2015 decisamente positivo per l'agricoltura del Sud: secondo quanto affermato dal Rapporto Ismea Svimez sull'agricoltura del Mezzogiorno, per la prima volta dopo decenni le regioni meridionali hanno contribuito in larga parte all'aumento del Pil. E la cosa fa ovviamente notizia visto che fino ad oggi il Meridione era sempre stato considerato il punto debole dell'economia italiana. Una inversione di tendenza importante, dunque, e adesso si spera che anche il 2016 (i cui dati devono ancora essere analizzati) possa confermare la cosa. Nel 2015 il Pil del Sud ha insomma fatto registrare una crescita dello 0,8%, contro lo 0,5% del Centro-Nord.(altro…)

continua

Da quando, nel 1972, l'Unesco ha messo sotto protezione alcuni siti naturali, si è verificato un processo che ha del paradossale: l'uomo ha creato danni in circa il 63% del patrimonio culturale dichiarato e a rivelarlo è uno studio condotto dai ricercatori dell'Università del Queensland, di Wildlife Conservation Society (Wcs), dell'Università del Northern British Columbia e dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn), pubblicato sul Biological Conservation.(altro…)

continua

Uno screening può essere utile per avere qualche indicazione sulla eventuale presenza di disturbi specifici dell'apprendimento. Quando nei bambini si riscontra qualcosa di sospetto, allora, effettuare un test specifico potrebbe rivelarsi una mossa azzeccata.(altro…)

continua
Pagina 3 di 10312345102030»»