fbpx

La Scuola

Come diventare agronomo? Il percorso è piuttosto lungo e molto simile a quello da compiere per svolgere la professione di perito agrario. Intanto partiamo dalla definizione. E' agronomo colui che è considerato un professionista della consulenza agricola e zootecnica. A differenza di quanto fa per esempio il perito agrario, l'agronomo consegue una laurea triennale o specialistica e magistrale con gli indirizzi di studio della facoltà di Agraria e, dopo un tirocinio, sostiene un esame di abilitazione per iscriversi all’Albo dei dottori agronomi.(altro…)

continua

Facciamo dunque un po' di chiarezza spiegando quale strada scegliere per diventare perito agrario. E' questa una professione entusiasmante per la quale però serve studiare molto. Le competenze professionali di un perito agrario sono tantissime e il percorso deve cominciare fin dalle superiori.(altro…)

continua

Il perito agrario è una figura professionale della quale purtroppo si sente parlare poco, tuttavia tanti sono i ragazzi che ancora oggi decidono di intraprendere questa strada che può essere davvero ricca di soddisfazioni. Siete alla ricerca di motivazioni valide che vi convincano a iscrivervi alla scuola di perito agrario? Ecco le più significative.(altro…)

continua

Il perito agrario laureato è colui che, non solo ha superato l’esame di Stato per la professione, ma è anche in possesso di un titolo successivo, ottenuto dopo una ulteriore specializzazione post diploma.(altro…)

continua

Quella del perito agrario è una figura poliedrica che comprende moltissime abilità: non a caso, il percorso formativo che porta i giovani a diventare periti è lungo e tortuoso, con molta esperienza da fare non solo sui libri ma anche e soprattutto sul campo. Tante sono le competenze tecniche che spettano a un perito agrario: quali sono quelle maggiormente richieste, che ogni perito agrario dovrebbe dunque possedere?(altro…)

continua

Una volta ottenuto il diploma di perito agrario, in quale direzione muoversi? E' questa una domanda che ci si pone molto di frequente, in generale dopo avere terminato gli studi superiori. Tante possono essere le strade da percorrere: cominciare a cercare qualcosa e mettersi a lavorare o proseguire gli studi iscrivendosi a una delle tante università?(altro…)

continua