3 bellissimi fiori da piantare in primavera

Primula Viola

La primavera porta con sé un tripudio di colori ed odori. Si potrebbe cogliere l’occasione per piantare in casa propria dei bellissimi fiori che, con i loro colori e profumi, possono davvero migliorare l’atmosfera circostante.

La primavera è senza dubbio la stagione giusta per seminare nuove piante:

Ranuncolo

Il ranuncolo è un fiore dai colori molto accesi che generalmente vanno dal rosso, all’arancione, al giallo, fino ad arrivare al rosa ed al bianco. Non emana profumo ma è senza dubbio molto bello da ammirare. In natura ne esistono circa 400 specie di piante divise in erbacee, annuali e perenni. Occorre però fare molta attenzione perché è una pianta che non ama le rigide temperature, né quelle eccessivamente calde. Per coltivare al meglio questa pianta in vaso, gli esperti consigliano un terreno ben drenato e ricco di sostanze organiche.

Primula

La primula può essere piantata all’inizio della primavera, in alcuni vasi da mettere in balcone. Gli esperti sostengono che per crescere meglio debbano essere poste parzialmente all’ombra. La motivazione di tale scelta risiede nel fatto che esse sono piante adatte ad un luogo fresco e umido. L’acqua non deve ristagnare, e occorre innaffiate con la giusta regolarità.

Margherita

La margherita capta sempre l’attenzione di grandi e piccoli. Possono essere coltivate in giardino a patto però che siano poste in zone miti. Gli esperti suggeriscono di coltivare margherite in balconi luminosi visto che la margherita risulta essere adatta all’esposizione solare. Si consiglia anche di innaffiare regolarmente possibilmente con l’utilizzo di acqua piovana.